Ripartire da 365

Ripartire da 365

In un’epoca che vede crollare una dopo l’altra le nostre certezze, dalle più fatue alle più solide, come un devastante effetto domino dalla progressione logaritmica, non è così difficile morire. La morte intesa come passaggio, anche catartico, a uno stato più elevato. La morte come quella della fenice, che rinasce dalle proprie ceneri, uccello mitologico divenuto simbolo di morte e risurrezione. Continua a leggere “Ripartire da 365”