Jamie Nicoll vince la Trans Savoie 2014

Jamie Nicoll vince la Trans Savoie 2014

p4pb11355032

Durante la pausa estiva delle Enduro World Series, Jamie Nicoll ha pianificato la partecipazione alla seconda edizione della Trans Savoie, una gara Enduro a tappe di sei giorni sulle Alpi francesi, che è partita da Val d’Isère per finire a Chamonic al cospetto del Monte Bianco. 27 prove speciali cronometrate, 25 mila metri di dislivello negativo e cinquemila metri di positivo costituivano il sostanzioso menu della Trans Savoie. Continua a leggere “Jamie Nicoll vince la Trans Savoie 2014”

Annunci
Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain

Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain

BET_mugs_tn

Un evento storico!

La quarta manche del Bluegrass Enduro Tour 2014 disputata a Dublino lo scorso weekend si è composta di due gare, una riservata ai ragazzi domenica e una, sullo stesso percorso, dedicata alle ragazze il giorno precedente. Un’anteprima mondiale e l’occasione tanto sognata dai neofiti di mettersi alla prova con l’enduro per la prima volta, senza apprensioni e in una cornice idilliaca. Continua a leggere “Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain”

Un ritorno alle origini del mountainbiking per Mavic

Un ritorno alle origini del mountainbiking per Mavic

A inizio settimana ho partecipato al Mavic Enduro Adventure Press Camp, una due giorni sulle Alpi Marittime, a cavallo tra Francia e Italia, con partenza in quota a Casterino sopra Tenda e arrivo a Mentone in Costa Azzurra. Una magnifica traversata alpina, seguendo alcune delle più belle tappe delle gare enduro che si tengono in questo angolo di Francia, tra cui l’ormai mitica TransProvence.

2014-05-12-251 Continua a leggere “Un ritorno alle origini del mountainbiking per Mavic”

Che fine ha fatto l’avventura in mtb?

Riguardare la sintesi online del Whistler Crankworx in Canada mi ha fatto riflettere. Anche se non è lo stile di riding che mi si addice, sicuramente mi affascina. Ma la mtb sta davvero prendendo questa strada? Il freeride è diventato il nuovo sinonimo di estremo?

Probabilmente decine di migliaia di spettatori hanno assistito all’evento sul posto, la maggior parte con le proprie bici al seguito, girando prima e dopo sulle innumerevoli tracce di Whistler. Trenini griffati Troy Lee, tutti su mtb da oltre tremila euro, completamente kittati con protezioni integrali, neck brace, caschi integrali, e per finire l’indispensabile helmet cam. Bambini di 10 anni su full – che bravi genitori! – e con abbigliamento MX style. È stupefacente vedere come sia diffusa l’anima gravity qui! La Red Bull Rampage si svolge nel mezzo del deserto dello Utah, ma tutto questo è nel bel mezzo di un resort, e la maggior parte delle strutture è aperta al pubblico per tutta la stagione di riding. Riuscite a immaginare che godimento? Continua a leggere “Che fine ha fatto l’avventura in mtb?”

Il valore di un numero

Il valore di un numero

È difficile separarsi dal numero di gara.
Mettere la tabella sulla bici è qualcosa di unico e speciale. Come se la tua bici apparisse più imponente e fiera.
E quando la gara è finita e arriva il tempo di caricare la fedele cavalcatura sulla macchina per il ritorno, tieni la tabella su di essa. Come se volessi distinguerti. Magari mentre superi un’altra macchina in autostrada il guidatore ferma lo sguardo sulla tua bici e poi su di te, comprendendo subito perché sei così abbronzato e appari così stanco.
Arrivi a casa e metti la bici in garage. Rimuovi il numero adesso? Per nulla al mondo! Le regali una notte in cui indossare quello speciale distintivo d’onore. Continua a leggere “Il valore di un numero”