Fuga per il silenzio

Fuga per il silenzio

Ognuno di noi sente periodicamente il bisogno di chiudersi all’interno di una bolla, una zona preziosa con tutto quello spazio vitale e quella barriera che ci separa dalla fastidiosa confusione del mondo esterno.
Continua a leggere “Fuga per il silenzio”

Annunci
Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain

Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain

BET_mugs_tn

Un evento storico!

La quarta manche del Bluegrass Enduro Tour 2014 disputata a Dublino lo scorso weekend si è composta di due gare, una riservata ai ragazzi domenica e una, sullo stesso percorso, dedicata alle ragazze il giorno precedente. Un’anteprima mondiale e l’occasione tanto sognata dai neofiti di mettersi alla prova con l’enduro per la prima volta, senza apprensioni e in una cornice idilliaca. Continua a leggere “Bluegrass Enduro Tour: Dublin-Djouce Mountain”

Ode al restauro

Ode al restauro

Le cose migliori nel ciclismo sono gratuite. Borsoni colmi di denaro possono ungere le ruote dell’innovazione nel ciclismo, ma per il pedalatore di tutti i giorni è più vero il contrario. Meno soldi hai da spendere per la bici che stai allestendo, più arditi saranno i tuoi pensieri, e di conseguenza più creative saranno le tue soluzioni. Questo è ciò che rende il restauro o ripristino di vecchie bici così appagante e unico.
Le bici migliori sono costruite con i guanti, la tradizione e i soldi. Le bici restaurate sono allestite con la determinazione di ottenere qualcosa di realizzabile e appena decente da un mucchio di telai d’occasione e scatoloni di vetusti pezzi di ricambio. Soluzioni che non prendereste mai in considerazione per la vostra miglior bici, ma che sono l’essenza del restauro. Continua a leggere “Ode al restauro”

Il valore di un numero

Il valore di un numero

È difficile separarsi dal numero di gara.
Mettere la tabella sulla bici è qualcosa di unico e speciale. Come se la tua bici apparisse più imponente e fiera.
E quando la gara è finita e arriva il tempo di caricare la fedele cavalcatura sulla macchina per il ritorno, tieni la tabella su di essa. Come se volessi distinguerti. Magari mentre superi un’altra macchina in autostrada il guidatore ferma lo sguardo sulla tua bici e poi su di te, comprendendo subito perché sei così abbronzato e appari così stanco.
Arrivi a casa e metti la bici in garage. Rimuovi il numero adesso? Per nulla al mondo! Le regali una notte in cui indossare quello speciale distintivo d’onore. Continua a leggere “Il valore di un numero”