Fuga per il silenzio

Fuga per il silenzio

Ognuno di noi sente periodicamente il bisogno di chiudersi all’interno di una bolla, una zona preziosa con tutto quello spazio vitale e quella barriera che ci separa dalla fastidiosa confusione del mondo esterno.
Continua a leggere “Fuga per il silenzio”

Annunci
La forza dell’abitudine

La forza dell’abitudine

La maggior parte degli essere umani è abitudinaria, e i biker non fanno eccezioni. Molti di noi hanno bisogno di uscire in bici e pedalare sui sentieri, e spesso girano sugli stessi più e più volte, per routine o pura convenienza, o entrambe. Continua a leggere “La forza dell’abitudine”

La vera realtà

La vera realtà

Sempre connessi, sempre collegati. Benvenuti nell’era digitale, dove siamo circondati da schermi in cui ci specchiamo negli altri. L’uomo comune sta di fronte a quello della televisione, del computer o del proprio smartphone per almeno 50 ore a settimana. Continua a leggere “La vera realtà”

Il malvagio fascino di Strava

Il malvagio fascino di Strava

Non sono (più) un biker agonista. Certo, ho partecipato a una gara promozionale tra amici quest’anno, e in passato mi sono dilettato tra 24h e Superenduro, pagando (volentieri) la quota d’iscrizione più per la possibilità di socializzare (in altre parole, bere birre) e per la ricompensa al traguardo (in parole povere, altre birre) che per un vero e proprio istinto competitivo o predatorio nei confronti della singola vittoria e del ranking assoluto. Continua a leggere “Il malvagio fascino di Strava”